01.

Arriva Marte!

Cristiano Cinti e Daniele Gasparri ci regalano una serie di immagini del "Pianeta Rosso" da togliere il fiato...

Leggi tutto...

02.

sn2012aw

La sera del 16 marzo 2012, durante la sua consueta caccia, Paolo Fagotti ha scoperto una supernova nella galassia M95...

Leggi tutto...

03.

Helix

Gianni Rocchi ci regala un'altra splendida immagine, la nebulosa Helix, mai tentata da Porziano. Clicca sotto per la pagina.

Leggi tutto

04.

Donazioni

Se vuoi sostenere le attività scientifiche della nostra Assaciazione puoi effettuare un bonifico bancario.

Clicca qui!!!

GREEN PASS


Il Decreto-legge 23 luglio 2021 n.105 stabilisce le modalità d’uso della certificazione verde COVID-19 detta "Green Pass" per accedere agli eventi culturali. A questa categoria appartengono infatti le visite diurne e serali all'Osservatorio e tutti gli eventi da noi proposti anche fuori sede, con prenotazione obbligatoria.
Di conseguenza a partire da venerdì 6 agosto 2021, ai nostri visitatori dai 12 anni compiuti in su, è richiesto di esibire all’ingresso il Green Pass con QR Code leggibile dalla app ufficiale nazionale VerificaC19.
Qualora un Green Pass risulti scaduto, non valido oppure non sia presente, quella persona NON potrà prendere parte ad alcuna attività.
Ricordiamo che il Green Pass viene generato in automatico e messo a disposizione gratuitamente nei seguenti casi:

1. aver effettuato la vaccinazione – validità 9 mesi;
2. per la prima dose dei vaccini che ne richiedono due, la Certificazione sarà generata dal 12° giorno dopo la somministrazione e avrà validità a partire dal 15° giorno fino alla dose successiva;
3. essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti – validità 48 ore;
4. essere guariti da COVID-19 nei sei mesi precedenti – validità 6 mesi.

Coloro che non possono sottoporsi a vaccinazione per motivi di salute, dovranno accedere ai servizi per cui è richiesto il Green Pass solo tramite il tampone. Pertanto, al momento, NESSUNO può accedere alla fruizione dei servizi se non si ha il Green Pass.
Fanno eccezione i minori di 12 anni, per i quali non è richiesto il Green Pass.
I visitatori devono inoltre rispettare le norme in vigore sul distanziamento interpersonale, l’igienizzazione delle mani e l’utilizzo delle mascherine.
L’obiettivo è quello di collaborare tutti insieme alla minimizzazione dei potenziali rischi.

 

 

Sei giunto nel nuovo sito del Gruppo Astrofili del Subasio.

Il GAMS gestisce l'Osservatorio Astronomico di Porziano.

Qui puoi trovare informazioni sul nostro gruppo, eventi, serate didattiche, astrofotografie e articoli per autocostruttori evoluti.

Completa una sezione per la ricerca scientifica portata avanti dall'Osservatorio.

Vieni a trovarci per le ultime novità!!!

Design by: www.diablodesign.eu