La serata ha previsto:

 

La clemenza del tempo ha reso possibile le osservazioni e quindi il telescopio remoto ha potuto esprimere al meglio le sue qualità.

L'inizio serata ha visto dei discorsi di benvenuto del Direttore del POST Enrico Tombesi e del Presidente del Gruppo Astrofili Monte Subasio Enzo Benda, subito dopo si è passati ad esplicitare gli obiettivi del progetto "Il cielo con un click", che sono quelli di agevolare la divulgazione e la ricerca scientifica improntata verso l'astronomia.

PROGETTO "IL CIELO CON UN CLICK"

VENERDI 19 MAGGIO 2009 alle 21:30, Presso la sede del P.O.S.T. a Perugia, si è svolta la PRESENTAZIONE DEL NUOVO TELESCOPIO REMOTO DEL GRUPPO ASTROFILI MONTE SUBASIO.

Il progetto è stato reso possibile dalla FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI PERUGIA, che lo ha finanziato al 66%; l'obiettivo è quello di poter usufruire di un telescopio comandabile da qualunque computer in rete internet in modo tale da abbattere le difficoltà inerenti i trasporti per recarsi nei siti di osservazione.

Schema di funzionamento del telescopio remoto

A seguire è stato possibile dar prova delle potenzialità del telescopio con una osservazione in tempo reale, guidata da Daniele Capezzali, un tour del cielo estivo che ha portato gli intervenuti a vedere comodamente seduti nella sala conferenze del POST oggetti celesti lontani migliaia o milioni di anni luce; tra stelle morenti, ammassi globulari di stelle e galassie vicine e lontane è stato possibile avvicinare il cielo alla cittadinanza interessata.